Un unico punto di consultazione di tutti i dati sul traffico

IMA è la soluzione tecnologica di Duel per l’analisi e la gestione della mobilità urbana ed extraurbana.

È una piattaforma aperta che supporta le decisioni delle Centrali di controllo della mobilità di enti e città di ogni dimensione. Consente l’integrazione funzionale di informazioni ed eventi provenienti da sistemi di monitoraggio e controllo del territorio e dai diversi grafi geografici stradali, ferroviari e di trasporto pubblico: su un’unica interfaccia sono visualizzati e resi accessibili tutti i dati rilevati dalle infrastrutture territoriali, nonché gli eventi segnalati dagli operatori della mobilità stradale e di trasporto pubblico. Supporta la distribuzione delle informazioni audio e video in formati e su media diversi, delle informazioni sulla mobilità creati dagli operatori della Centrale di Controllo e dei notiziari generati in modo semi-automatico.

Una soluzione intelligente per la mobilità


Il cuore tecnologico della piattaforma è il sistema Esperto, che governa in automatico contenuti e destinatari delle informazioni da trasmettere, secondo una visione organica della rete dei trasporti. Il sistema Esperto monitora e analizza in tempo reale lo stato della mobilità cittadina, provvede a distinguere, in maniera automatica, similitudini tra eventi con dizionari diversi e provenienti da entità diverse, elimina eventuali anomalie anche utilizzando sistemi avanzati di pattern matching.

La piattaforma è multicanale e multimediale, integra dizionari diversi per la definizione e la codifica degli eventi, accetta location data base diversi per la georeferenziazione degli eventi, elabora e gestisce in modo intelligente le informazioni per la normalizzazione e l’eliminazione delle ridondanze di dati afferenti lo stesso evento. Tutti i processi di acquisizione, elaborazione e pubblicazione delle informazioni sono web based, disponibili e accessibili via browser.

Caratteristiche tecniche

La piattaforma tecnologica IMA è basata su una innovativa architettura interamente web based, con caratteristiche evolute di architettura:

  • aperta: usa componenti hardware, software di base e middleware standard o di larga diffusione e integra applicazioni di terze parti che aderiscono agli standard di riferimento;
  • modulare: consente una progressiva implementazione delle prestazioni e delle funzionalità;
  • location independent: le diverse componenti hardware e i diversi applicativi software possono risiedere in luoghi fisici diversi, collegati tra loro da adeguata connettività.

Uno strumento prezioso per tutti gli enti responsabili del controllo del traffico

La piattaforma acquisisce informazioni, eventi e stato dei servizi, segnalati dai diversi operatori della mobilità (Polizia municipale Polizia Stradale Enti nazionali e locali di controllo della mobilità pubblica stradale e ferroviaria), insieme a dati e immagini provenienti da infrastrutture territoriali. IMA è stata adottata dai più importanti Centri per la infomobilità nazionale e locale: CCISS – Centro Coordinamento Informazioni Sicurezza Stradale, Aci Luce Verde (Regione Lazio, Comune di Roma).